In evidenza

Nelle sezioni della rivista
 

La nuova frontiera della diseredazione
Carmine Lazzaro - (Luglio 2014)

Diritti coniugali e disponibilitŗ preventiva
Francesca Naddeo - (Luglio 2014)

Aborto e autodeterrminazione della donna: profili problematici
Salvatore Prisco - (Luglio 2014)

 

Nelle novità legislative e giurisprudenziali
 

Cass. civ., sez. unite, 2 maggio 2014, n. 9558
(GIUSTO PROCESSO - Tempo ragionevole e riparazione per l'eccessiva durata dei processi)

Cass. civ., sez. unite, 19 maggio 2014, n. 10921
(AVVOCATO - Giudizi e sanzioni disciplinari)

Cass. Civ., sez. II, 12 maggio 2014, n. 10270
(Condominio)


La rivista
"Comparazione e diritto civile", rivista che accoglie da oltre due anni i contributi di autorevoli studiosi italiani e stranieri, appartenenti sia all'area di Civil Law che a quella di Common Law, si propone quale affermazione e testimonianza di un indirizzo di ricerca e d'insegnamento fondato su un'approfondita conoscenza del c.d. diritto municipale e che nel metodo comparatistico rinviene il proprio momento di specificazione e di unificazione.

"Comparazione e diritto civile" è corrispondente occidentale della rivista cinese China Legal Science, presenta una specifica sezione dedicata alla giurisprudenza straniera ed ospita un Osservatorio sul diritto d'autore (gestito in collaborazione con CRUI e SIAE).

I lavori sono pubblicati in italiano, inglese, spagnolo, tedesco e portoghese. Ai fini della sottomissione di contributi, "Comparazione e Diritto Civile" è dotata di un sistema di peer review caratterizzato da un apposito regolamento in tema e da un comitato di referaggio internazionale. Il modello è quello del doppio referaggio anonimo, con filtro preliminare esercitato dal Comitato Scientifico.

 

Presentazione del Presidente del Comitato Scientifico