In evidenza

Nelle sezioni della rivista
 

L’handling aeroportuale e lo sbarco marittimo nella visione uni-taria del diritto della navigazione
Mauro Menicucci - (aprile 2019)

L’adozione sociale: un progetto
C. Massimo Bianca - (aprile 2019)

Difficulties in adapting the general discipline of the agreement to the phenomenon of the completion through automatised systems in the civil law before and after the codification of 1942
Enrico Damiani - (aprile 2019)

 

Nelle novità legislative e giurisprudenziali
 

CASS. CIV. SEZ. III, 21 settembre, 2017, sent. n. 21939
(DANNO NON PATRIMONIALE - personalizzazione - liquidazione e valutazione - inammissibilità duplicazione risarcitoria)

CASS., SEZ. UN., 20 settembre 2017, n. 21850
(“HANDLER” AEROPORTUALE- responsabilita’ civile - qualificazione come ausiliario del vettore aereo - conseguenze risarcitorie - convenzione di Montreal sulla responsabilità - applicabilità)

CASS. CIV. SEZ. UN. , 2 agosto 2017, n. 19161
(Mediazione atipica - attivita’ di procacciamento di affari - diritto alla provvigione)


La rivista
"Comparazione e diritto civile", rivista che accoglie da oltre cinque anni i contributi di autorevoli studiosi italiani e stranieri, appartenenti sia all'area di Civil Law che a quella di Common Law, si propone quale affermazione e testimonianza di un indirizzo di ricerca e d'insegnamento fondato su un'approfondita conoscenza del c.d. diritto municipale e che nel metodo comparatistico rinviene il proprio momento di specificazione e di unificazione.

"Comparazione e diritto civile" è corrispondente occidentale della rivista cinese China Legal Science, presenta una specifica sezione dedicata alla giurisprudenza straniera ed ospita un Osservatorio sul diritto d'autore (gestito in collaborazione con CRUI e SIAE).

I lavori sono pubblicati in italiano, inglese, spagnolo, tedesco e portoghese. Ai fini della sottomissione di contributi, "Comparazione e Diritto Civile" è dotata di un sistema di peer review caratterizzato da un apposito regolamento in tema e da un comitato di referaggio internazionale. Il modello è quello del doppio referaggio anonimo, con filtro preliminare esercitato dal Comitato Scientifico.

 

Presentazione del Presidente del Comitato Scientifico